Torta salata con radicchio, pancetta e formaggio

Nel mio paese il giovedì è giorno di mercato. La piazza si riempie di bancarelle e di signore che non mancano al caffè di prima mattina e allo scambio di qualche pettegolezzo.

Prima di salire in corriera per andare all’Università mi precipito al banco frutta e verdura: un pò di frutta e un chilo di radicchio. Devo abituarmi alla primavera e alle nuove verdure di stagione lo so ma che devo fare? E’ irresistibile.

Torta salata con radicchio, pancetta e formaggio

1 rotolo di pasta sfoglia light

1hg di pancetta affumicata

1hg di asiago dolce

radicchio

1/2 cipolla

 

Sciacquare il radicchio e tagliare a pezzetti piccoli.

Nel frattempo far soffriggere mezza cipolla tagliata in una padella antiaderente con un filo d’olio.

Unire il radicchio, regolare con sale e pepe, quindi cuocere per 10 minuti circa a fiamma bassa.

Prendere uno stampo a piacere, ricoprire con carta da forno e stendere la pasta sfoglia.

Ricoprire la base con la pancetta affumicata.

Una volta cotto il radicchio, unirlo al formaggio asiago tagliato a dadini, quindi versare il composto nello stampo.

Decorare a piacere.

Cucinare in forno preriscaldato a 200°C per circa 25 minuti.

Servire preferibilmente caldo, in un piatto.

ingredienti - radicchio

Trackback from your site.

Lascia un commento